Un parco accessibile, una spiaggia accessibile.

Questo pomeriggio un gruppo di persone del Comitato ha avviato le operazioni di posizionamento di una passerella per disabili. Nello specifico ha iniziato il ripristino di un percorso in cemento esistente ma coperto da rovi e terra che si sono accumulati nell’arco di trenta anni.

Tale percorso, una volta ultimato e con l’aggiunta di nostre modifiche, dovrebbe consentire alle carrozzelle di giungere fin sopra  la battigia senza barriere architettoniche, questo è il nostro obiettivo.

Si precisa che tale percorso potrà essere utilizzato anche come percorso ciclo-pedonale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.