Murales sulla guardiania

Stamattina è venuto a farci visita un artista che ha donato una decorazione alle mura spoglie delle Monachelle.

La tappa delle Monachelle fa parte di un tour che sta facendo in tutta Italia, scambiando la creazione di murales in cambio dell’insegnamento di ricette locali.

A Materdei ha già assaggiato salsiccia e friarielli, chissà cosa proverà qua a Pozzuoli.

Accogliamo questi atti spontanei ed invitiamo sempre chi vuole ad esprimere la propria creatività dove idoneo.

Guarda il video dell’artista all’opera


Al contrario, abbiamo notato nella stessa mattinata un atto definibile di vandalismo. Un tavolo di legno appena posizionato è stato ricoperto di scritte a pennarello indelebile.

È un vero peccato che qualcuno si dia da fare per creare questi oggetti, perché poi vengano ridotti in questo stato.

Se Crazy ed il suo compare vogliono esprimere il proprio stile, ci sono molti luoghi spogli dell’ex convitto che possono beneficiare di un po’ di colore. Non c’è bisogno di vandalizzare un bene comune.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.