Sgombero

Il 27 agosto 2020 è iniziato lo sgombero delle persone insediate nell’ex Convitto Monachelle da parte delle forze dell’ordine, l’operazione di pulizia a carico di ASIA e De Vizia e i lavori di tompagnatura dell’intero edificio.

Gli sgomberati sono stati lasciati allo sbaraglio e al 5 settembre 2020 una parte di questi, in mancanza di un intervento pronto dei servizi sociali, non ha trovato altra soluzione se non accamparsi alla bene e meglio nei giardini pubblici limitrofi.

Hanno ricevuto beni di prima necessità quali indumenti e tende tramite donazioni dei cittadini e cibo grazie agli enti di carità. Restano comunque tutt’ora sotto-muniti e esposti alle intemperie; chi avesse tende o indumenti può portarli presso di loro in Arco Felice o mettersi in contatto con noi tramite i mezzi elencati in fondo alla pagina.

https://www.facebook.com/comitatoexconvittoMONACHELLE/posts/2678755905712330

Guarda il video degli indumenti dei senza fissa dimora ritrovati a mare.

https://www.facebook.com/exConvittoMonachelle/videos/725346811654545/

È stato necessario redarguire i lavoratori per il loro operato, in quanto si stava per buttare in discarica il patrimonio librario della biblioteca, raccolto e sistemato negli ultimi anni dal lavoro dei volontari. Leggi l’articolo che parla della vicenda.

Aggiornamenti

https://www.facebook.com/costanza.boccardi/posts/10223195449865273

https://www.facebook.com/comitatoexconvittoMONACHELLE/posts/2704573446463909

Fornitura di cibo

Chi fornisce un pasto nelle ore serali agli sfrattati è:

  • Lunedì: Croce Rossa
  • Martedì: Divina provvidenza
  • Mercoledì: Comunità di S. Egidio
  • Giovedì: Croce Rossa
  • Venerdì: Comunità di S. Egidio
  • Sabato: Divina provvidenza
  • Domenica: Divina provvidenza

P.S. Con divina provvidenza si intende la Comunità Monachelle, con aiuto della Caritas, e i liberi cittadini che ogni volta fanno uno sforzo per garantire un pasto quotidiano. Non si tratta di una soluzione stabile né sostenibile.


Al 21 novembre la situazione sembra tragicamente, totalmente inalterata.

https://www.facebook.com/exConvittoMonachelle/posts/690159868192151


Il 25 novembre avviene un ennesimo sgombero:

Intervieni

Ti invitiamo a far sentire il tuo dissenso agli enti competenti, se ritieni che non siano accettabili situazioni del genere, invitandoli all’azione.

Sito dei servizi sociali del comune di Pozzuoli:
Responsabile: dott.ssa Enrichetta La Ragione 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.